Di Calice in Calice

Affrettati, lentamente.

#cantinaberioli

Un fuoco scoppiettante, una degustazione rilassante, un sostare che apre il cuore: così potrei ricordare quel pomeriggio trascorso tra le vigne e i racconti della famiglia Berioli. Vini che sanno di calore, impegno e dedizione.

Festina lente (affrettati, lentamente) è la filosofia con cui hanno deciso di descriversi e di raccontarsi per ricordare sempre di agire senza indugi ma con cautela: ed è proprio da questa espressione che si ispira il loro continuo rispetto per la Natura.

Ho conosciuto fragranze di profumi e freschezze tipiche della terra che ospita i loro vigneti tra Montesperello e Magione e mi sono sentita avvolta dal calore della struttura dei loro vini.

Mi è piaciuto sostare in una cantina come quella di Roberto Berioli. Mi ha ricordato l’importanza della cura e dedizione che dovremmo porre in ogni cosa che decidiamo di fare, agendo senza indugi ma con cautela.

Alla prossima visita!

PC**

Eccomi qua. Nata nella Capitale, vissuta e cresciuta nelle Marche; una laurea in Economia, master e vari corsi di specializzazione …ma come avrete ben capito… non mi basta mai!! E quindi studio un po’ di recitazione, poi divento Coach Professionista… poi una fotografa amatoriale (Nikoniana) e, da buona amante del vino, inizio a studiare per diventare sommelier! 🙂 Insomma l’idea di una vita senza alcuno sprazzo di creatività, mi fa quasi paura!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.